domenica 16 maggio 2010

MIEI SOGNI E MIEI CARI FANTASMI

La mia storia con i fantasmi e cosi ma e realta non storia,da quando avevo cinque anni ho cominciato a vedere i gente strani,sono normali come noi ma subito si cambiano a un altra figura chi ti fa paura da muorire e spariscono,ho passato tutta i miei hanni da bambini in paura perche non capisco cosa se ccede e si e normale o non ,ho desturbato tanto mia famiglia perche hanno fatto di tutto per farmi guarire credono chi sono malata ,come i duro quando i gente non ti credono ,questa realta e cominciata cosi c e una casa wota da tanti anni (casa di miei nonni)e vicino a quella casa ci sono li nostri alberi dei pere come una bambina sono andata a raccoliere qualque pere cosi al pomeriggio del estate non c e nessuno.sono andata,e quando sono arrivata a quella casa li ho sentito i miei capelli chi si alzano sulla mia testa e con un occhiata cosi per vedere si c e qualcono dentro la casa vecchia e wota,ho visto i gente ci sono i bambini con una figura strana e un altro posto il padre chi fa la doccia dentro un coso strano,e un coso assumila a quello chi usavano le mamme di prima per lavare i vestiti in amano,ma lui e stato dentro il coso li e fa la sua doccia con acqua nel altro coso,loro mi hanno visto e io con paura sono scappata subito e l ho ditto a mia mamma e lei e andata con me e non ha trovato niente anche una goccia di acqua,da quel giorno li mia vita e cambiata,non dormo perche sempre vengono a visitarmi ma non quelli chi ho visto,sono altri,dove vado ci sono,a notte dormo con la copperta sulla testa per non guardare e qualque volte non posso respire perche miei genituri sono stuffi di quella storia,loro mi salutano anche in strada quando vado in giro con mia mamma o un amica e questi mi chiedono ma chi sono?dico sono amici ma sono loro(i fantasmi)per me non e facile scrivere queste cose ma credo chi ci sono tanti gente come me,doppo dici anni cominciano i miei sogni ma ci sono ancora i fantasmi ma non mi fanno male,guando vedo un sognio lo racconto per mia famiglia e quello giorno li o domani sara quello chi ho ditto e con gli sogni sono deventata pegio perche i gente vengono a chiedermi si ho visto qualque sogni di loro e sia una cosa bella o brutta,e stato un periodo di mia vita chi la mia mamma mi odia per questa cosa che io non ho sceglto,non so si mi odia ma io sento chi lei non voleva  di essere la sua figlia,ho provato di suicedere per questa cosa tante volte ma la vita non voleva lacciarmi andare via,non c e un momento duro nella vita come quello di sentire la tua morte vicina a quel momento li te vedi tutta la tua vita passa avanti tuoi occhie come un film,la mia vita continua con i sogni e con i fantasmi......

9 commenti:

  1. ********************************************

    APOIO

    *** TROFÉU THE BEST GB! ***

    Boa noite amiga

    O BRAILLE DA ALMA está concorrendo o Troféu The Best GB 2010 na Gazeta dos Blogueiros. Conto com o seu apoio. Para votar visite o site:

    http://www.gazetadosblogueiros.com/

    A votação vai até o dia 19/05/2010. Vamos somar forças numa só emoção! Ficarei feliz com sua colaboração.

    Desde já fico grata.

    Juliana Carla
    brailledalma.blogspot.com/


    ********************************************

    RispondiElimina
  2. da bambina la mia mamma mi metteva nel mio lettino a riposare di pomeriggio e veniva sempre una signora molto alta e vestita di azzurro con un grande anello che veniva sempre ad accarezzarmi i capelli. La vedevo solo io e la sua mano era fredda e per molti anni ebbi paura poi sparì e non vedetti più nulla che anche gli altri non vedessero. Non saprò AI SE FOSSE VERITà O COME DICEVA MIA MAMMA FRUTTO DELLA MIA FANTASIA. sO SOLO CHE PER TANTI ANNI ANCH'IO DORMII CON LA TESTA SOTTO LE LENZUOLA PER NON FARMI PIù ACCAREZZARE I CAPELLI DA QUELLA SIGNORA CHE SCENDEVA DAL SOFFITTO.

    RispondiElimina
  3. non ho mai visto uno spirito o un fantasma se lo vedessi credo mi spaventerei ma cercherei di chiedergli di fare per me delle cose per vedere quanto potere ha. Per esempio gli chiederei di trasformare della carta di giornale in tanti 50 Euro almeno per prendermi dopo una buona bottiglia per dimenticarlo.

    RispondiElimina
  4. Shalom Aleichem!
    Good post, good story.

    My friend; I'll have a few days away, my Hannah will be born. She needs a lot of me now.

    In recent days I posted about:.
    - The holiday of Shavuot (Pentecost) - Hag Matan Torateinu or "Festival of the Giving of Our Torah and Hag ha'Bikkurim or Festival of the First Fruits.
    - Psalm we recite and singing at birth to babies, "Shir LaMa'alot - A song of ascents", psalm 121
    - "Letter to Jerusalem", by Rabbi Yosef Y. Jacobson. A letter explaining the importance of Jerusalem to the Jewish people.
    - Re-posted "The Meaning of the Word Tzedakah", do justice to the needy through charity is our obligation.
    - The TikkunTree Project - a project to "repair the tree of life" using the knit dress for the weapons of peace, promoting integration of people from around the world, women and men, Arabs and Jews, point by point.
    - Tikkum Olam, why we should contribute to "repair the world."

    Anyway, I tried to leave messages for all to enjoy during my absence.

    Thank you participate in my simple Blog.
    See you soon.

    RispondiElimina
  5. Ciao!

    Sono andato a spiare il suo meraviglioso blog, voglio un grande giorno e dire la vostra visita poco è molto importante per me!

    Ogni volta che si desidera visualizzare \ o /

    Baci

    RispondiElimina
  6. Oi, Voltei e continuo gostando.

    Abraços de luz.

    Visite o Iluminando a vida.

    RispondiElimina
  7. BUEN DIA !!! TE DEJO MIS CARIÑOS Y UN PREMIO QUE ENCONTRARAS EN http://miscyberamigos.blogspot.com ESPERO TE GUSTE.
    ABRAZOTE LAURA CORNEJO

    RispondiElimina
  8. hay mucha gente que puede verlos no te preocupes interesante historia ...besos

    RispondiElimina