mercoledì 5 gennaio 2011

ERAVO PICCOLA E VOLEVO ESSERE GRANDE MA ADDESSO NON!

Delle volte quando stavo con la mia solitudine e il mio silenzio con mia anima come sempre sono certa che nel mondo ci sono tanta gente viva un mondo chi non e per loro e altri vivono in un mondo chi gli altri designiano per loro e altri ..... sensa un mondo,al meno io quando volevo uscire di mio mondo quello di essere seria e forte come una mongtana chi sfida tutto e tutti dentro di me ho tutti questi cose ma ho trovato che essere duri e serie tutto il tempo non serve a nulla perche la mia guida nella vita e di abituare subito a vivere in qualsaisi posto del mondo anche si e diverso del mio vero posto ed imparare a vivere con i gente di qualsaisi cultura ma tengo sempre la mia dentro di me,essere forte non vuole dire pieni del male non io non so come si dici perche in oggni lingua ha un senso (vuole dire come faccio io addesso scrivo in italiano anche si non scrivo bene ma perche lo voglio fare).quando ero piccola il mio sogno e deventare grande ma da quando ho avuto 18 anni comincio a capire chi quando uno deventa grande i suoi problemi deventano grande con lui ,la vita e strana perche ti metteva nelli situazione chi non mai mai pensato di essere in quella situazione,la vita e fatta di noi e noi siamo una problema per lei e cosi ma lei mi ha fatto tanto male ma non importa sapete perche ?perche l importante per me e che io non mai ho fatto del male per nessuno so che queste parole non importano ha nessuno ma so anche che tanti cuore nel mondo sono pieni dei parole come queste ma non possono uscire,io avro un amico speciale e credo che lui e capasce di leggere i piensieri degli altri credo chi lui e un maggo non so ma penso cosi pero lo trovo interessante .

8 commenti:

  1. Fatiha apprezzato, penso che tu sei un po 'triste nostalgia e malinconia, e sei per la tua terra ...
    Ma tu sei forte come una roccia, e gli studenti per quanto possibile, e leggere molto, si sottrarsi e si può viaggiare senza lasciare il divano.
    Vi auguro gioia e salute, un sacco di lavoro e di denaro di denaro ...
    Un abbraccio Mari Trini

    RispondiElimina
  2. Hai trovato un amico speciale!!!

    RispondiElimina
  3. il mondo è pieno di magghi e anche di maghi (con una gi sola) e oggi è anche pieno di Befane. Prima me ne è volata una sulla testa che mi ha lasciato una cosa sul maglione come la fanno i piccioni ... ma più grande.

    RispondiElimina
  4. quando ero piccolo volevo diventare grande per liberarmi del prete, della maestra, di mio padre e di mia madre. Appena sono diventato grande, tutti mi hanno detto che quel momento io mi dovevo occupare di loro con responsabilità da uomo. Si soono impossessati tutti di me anche una badante sergente dei marines che conosco,

    RispondiElimina
  5. CIAO CARA TRINIDAD!IO NON SONO TRISTA O UNA PERSONA TROPPO TRISTA ASSULTAMENTE NO SONO COME TUTTI GLI ALTRI UN PO SU E UN PO GIU E NORMALE MA QUANDO SCRIVO SE COME STO VIAGGIANDO NELLI ANIME DI TUTTI LI PERSONE DEL MONDO.GRAZIE PER TE E PER TUOI PAROLE CHI MI FANNO PIACERE E UN GRANDE SALUTO PER TE PIENO DI RESPETO.

    RispondiElimina
  6. CIAO GIRALOMO!COME STANNO MIEI 14 AMICI?UN AMICO SPECIALE C E SEMPRE IN OGGNI POSTO NEL MONDO E NON E IMPORTANTE CHI SIA UN ESSERE UMANO PO ESSERE UN ANGELO O QUALSAISI PERSONA MA L IMPORTANTE E CHE STIAMO BENE IN QUESTO MONDO E UNO AIUTA L ALTRO PER ANDARE AVANTI.LA VITA E STRANA VERO!CIAO

    RispondiElimina
  7. CIAO MARIOLINO!LA VITA E PIENA DEI MAGGHI E DI BIFANE PERO NON POSSONO CAMBIARE IL MONDO NI ANCHE IL LORO DESTINO,TE SEI UN PO MAGGO:COSA DICI?SCCHERZO.

    RispondiElimina
  8. CIAO UTENTE!TANTI SI NON TUTTI GLI GENETURI FANNO I FIGLI PERCHE DOPPO PRENDONO CURA DI LORO QUANDO DEVENTANO ANZIANI E PER ANDARE CON IL NOME FAMIGLIARE AVANTI,PORCA MESIRIA!

    RispondiElimina