martedì 27 aprile 2010

NOSTRO LIBRO

Siamo come un libro e l univèrso i suoi pagine,l amore e un po di nostro immaginàzione si non abbiamo truvato nel nostro mondo noi lo inventàre.con la felicita amiamo la vita ma con la sofferenza sapiamo cosa senifica vita.
nella candella c e la luce e c e il fuoco
il fuoco chi dIciva io sono la candella
e la luce chi grida sono io la candella.....è
non sanno che sensa loro  non c era candella
nella vita c e la guerra e il pace
guerra con la sua sofferensa guardiamo il fondo della vita
 e con il piacère della pace amiamo la vita
 una guerra chi diciva sono la vita ......e
una pace chi grida non sono io la vita
e loro due sono la vita ma no lo sanno
nel amore c e sofferenza e bellizza...
 la bellizza diciva sono l amore....e
la sofferenza grida non sono io l amore
loro due sono l amore si voi sapete.
la sofferenza non sono io l amore

8 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Ciao, Fatiha... Eu não uso o tradutor, mas entendo razoavelmente bem o italiano (apesar de não escrever nada)... Achei o texto genial! É de uma profundidade de dar inveja aos pretensos escritores que encontramos por aí... Parabéns. Abraço.

    RispondiElimina
  3. Una candela delle volte serve per far luce, delle volte per tenere viva una speranza nel libro della vita.
    Il fuoco, la luce, sono calore e colore della vita. Un piccolo calore, una piccola luce un segno che ancora c'è amore, sofferenza, vita e quindi anche gioia.

    RispondiElimina
  4. bella quell'immagine, mi fa pensare che noi siamo un libro, si hai ragione. Ci sono pagine consumate dal tempo, ingiallite, vecchie, sbiadite. Poi ci sono pagine fresche di scrittura e fogli bianchi nuovi ancora da scrivere nma con una sottile, leggera, impercettibile traccia a matita quasi a suggerire alla penna il percorso da fare e già tracciato. Ci sono pagine volate via col vento e pagine che non verranno mai scritte e altre strappate per sempre.

    RispondiElimina
  5. Queste prose, queste poesie, sono belle, intense, profonde. Spesso non si capiscono tutte le parole ma se ne comprende il senso. Sono come dei quadri di impressionisti francesi.

    RispondiElimina
  6. Somos mesmo como um livro, e quero que minhas páginas sejam relatos de amor e paz. Seu blog é ótimo, até sinto o perfume das flores. Beijos.

    RispondiElimina