martedì 13 aprile 2010

PENSERO خواطر

Chi piantano il bene sono pocchi è chi piantano il male sono tanti,quello chi pianta il bene anche si e pocco sta sempre in alto,e quello chi fa il male ha sempre la perdènta,i suoi denti sorrideno per altri denti ma il suo cuore è ingannatòre,viaggi per conoscere altri gente e dove vai respetere sempre la legge,اho scrito in arabo ma non truvo miei stessa come la truvo nella lingua italiana,non so scrivere bene ma spero chi voi avete capito anche solo pocco,scusate mi gli arabi ma mi piace questa lingua.

3 commenti:

  1. adesso è molto meglio di prima. I traduttori (Google eccetera, non possono tradurre un cultura diceva qualcuno) Questo è un blog scritto in una lingua particolare ma ad uso dei soli italiani e di quelli che comprendono un po' questa lingua. E' una scelta di pubblico e di amicizie ...

    RispondiElimina
  2. meglio uno che ti vuol male che uno indifferente, almeno il primo dei due ti riconosce di esistere

    RispondiElimina