domenica 16 settembre 2012

IL BISENISE DELLE BANDIERE AMERICANE

Va bene secondo una persona che io conosco non capisco sempre niente di niente sempre e secondo la crisi islamica chi c e addesso sto pensando di aprire un negozio qui in italia per vendere le bandiere americane per i musulmani cosi devento subito ricca e cosi i musulmani trovano delle vendere americani da brucciare oggni volta che gli americani vogliono brucciare il corano ho fanno un film del profetto musulmano ma non cambia nulla anche brucciano tutto il mondo musulmano non cambia nulla perche solo l albero chi da dei frutti chi avra sempre tanti mani per prendere le sue frutti ma quello chi non ha nulla dei frutti nessuno lo guarda.spero che l irane butta una bomba come quella di HIROSHIMA per finire questo mondo chi ha perso tutto i sensi del umanita ma basta di giocare come il cartone animato tom e giri(il gatto e il toppo).

2 commenti:

  1. Quello che non riesco a capire in un conflitto è il generalizzare un fatto singolo.
    Una persona brucia il Corano, o la Bibbia, o una statua del Budda? Quella persona è responsabile di quel fatto. Ognuno a casa sua è responsabile delle proprie azioni. Perchè di colpo la nazione di quell'individuo diventa tutta responsabile. perchè la religione di quella persona e tutti quelli che hanno quella religione e abitano nella sua stessa città o hanno la sua stessa cravatta o lo stesso cappello o la stessa automobile diventano responsabili?
    Quando Mehmet Ali Ağca, sparò al Papa non si parlo della Turchia contro il mondo cristiano, ma di un terrorista turco forse pagato dai servizi segreti bulgari. Si cercò almeno di capire chi c'era dietro l'attentatore.
    nessuno qui andò in piazza a distruggere ambasciate o bandiere turche.
    Se un italiano avesse sparato contro un Ulema o un Ayatollah? Cosa sarebbe successo? Sarebbe arrivata una bomba atomica per distruggere l'Europa?
    Non pensi che ci sia qualcuno che ci guadagna da queste sommosse di piazza?
    Se in Libia non fossero andati francesi e americani, probabilmente ci sarebbe ancora Gheddafi. Adesso quelli che sono stati liberati da Gheddafi non riconoscono nemmeno la libertà che hanno avuto o forse credevano che bastasse la libertà per diventare tutti ricchi.
    Tu che lavori in Italia cosa ci guadagni da queste guerre?
    Non ti piacciono gli italiani?
    Non devi far altro che tornare al tuo paese.
    Se nel mondo arabo i cristianoi e gli occidentali vengono uccisi e cacciati qui non potrà essere diversamente con gli immigrati.
    Quanda alla germania non piacquero più gli Italiani, milioni di italiani restarono senza lavoro e dovettero tornare nelle loro città del sud.
    Le guerre non aiutano nessuno.

    RispondiElimina
  2. tentato assassinio di Papa Giovanni Paolo II clicca per vedere il video.

    tentato omicidio clicca per vedere il video.

    intervista ad Ali il turco clicca per vedere il video

    il perdono, l'amore non l'odio clicca per vedere il video

    RispondiElimina