venerdì 2 settembre 2011

DI OGGNI DONNA HA OGGNI UOMO

Quando sai quanto ti amo quel uomo per se vendo tutta la vita
a chi ho sfidato nel mio amore tante paese e continuo a sfidarle
si mi chiedi il mare nei tuoi occhi lo verso e si mi chiedi il sole nei tuoi mani la butto
io ti amo sulle nuvole la scrivo e per hli uccelli e le alberi la raconto
io ti amo sul acqua la designio e per tutti rami di uva e i bicchieri di vino li la faccio bere
 io ti amo la spada chi ha  liquidato mie sangue,oh!mia storia chi non so il nome da darla!
io ti amo prova ad aiutarmi perche chi ha iniziato una tragèdia la finisci
e chi apri le porte le chiede e chi accendi il fuoco lo spendi
a chi fuma in silenzio e mi lacci nel mare come un marinaio di mio silenzio
a chi non mi vedi annegare dentro il mare del amore e le onde masticcano mie sogni e mie speranse
schendi un po delli montagne quel uomo chi sta amazzando mie sogni e li fa vivere
basta di gioccare il ruolo delli amanti e mi dici le parole chi non entendi
quanti messaggi scritti per mandarmila e quante fiori regalati
e quanto sono andata per un rondez-vous chi non c e
e quanto ho sogniato che vestito mettero e quanto ho sogniato si per ballare mi chiedi
e non so mio braccio dove lo appoggio,torni per me perche la terra e firma se come delle sue seconde e scappata,
torni doppo di te non ho nessun collana da mettere e non ho toccato mie profumi dal momento
a chi la mia bellezza e il mio shal della sita e a chi mie cappelli chi da tante anni li faccio allunghare
torni come sei!sereno o arrabiato cose e la mia vita si non ci sei te



1 commento:

  1. Fort beau texte. Je regrette de ne pouvoir le commenter en italien...
    s.h.

    RispondiElimina